• Adriano Olivetti Ingegnere nell’Aula Magna dell’Ateneo di Firenze.

    Giornata di studio in onore di Adriano Olivetti, ingegnere, in occasione del 120° anniversario della nascita 15 dicembre 2021,   Firenze, Aula magna dell’Università degli Studi di Firenze — Piazza S. Marco 4 L’evento sarà trasmesso in streaming su www.unifi.it/webtv   Programma 9.15-9.50 | Registrazione e controllo Green Pass   10.00 | Marco Pierini (UniFI), Prorettore al Trasferimento Tecnologico, attività culturali e impatto sociale – Saluti istituzionali dell’Ateneo 10.10 | Lorenzo Capineri (UniFI) – Presentazione del progetto Adriano Olivetti, Ingegnere 10.20 | Alessandro Chili Associazione Olivettiana – Una indagine sull’orientamento degli studenti di ingegneria dell’Università di Firenze nelle preferenze di sbocco professionale 10.30 | Giovanni Maggio Associazione Olivettiana – La Olivetti di Adriano. I fini dell’impresa oltre l’indice dei profitti. Introduce e presenta: | Giulio Sapelli, videomessaggio – Lo scandalo della memoria olivettiana. | Federico Butera, videomessaggio – La nascita delle isole della Olivetti: il metodo di change management strutturale e le professioni a larga banda per gli ingegneri 4.0 | Giovanni De Witt, videomessaggio – Olivetti. L’innovazione nell’organizzazione del lavoro in fabbrica. L’invenzione delle unità di montaggio integrate 11.10 | Erica Rizziato – Dal manager umanista in Olivetti alla leadership orizzontale per l’organizzazione integrata 11.20 | Gianfranco Ferlito – L’ingegnere in Olivetti, la formazione continua 11.25 | Paolo Rebaudengo Associazione Olivettiana – Olivetti industria integrata e responsabile. Presenta: | Mario Piccinini ...
  • Giornata di studio: Adriano Olivetti, ingegnere umanista, nel 120° anniversario della sua nascita. La formazione degli ingegneri.

    15 dicembre 2021 Università degli Studi di Firenze. Ripensare il percorso universitario dedicato agli ingegneri del nuovo millennio guardando alla figura di Adriano Olivetti. In occasione dei 120 anni dalla nascita di uno dei più grandi innovatori dell’industria italiana, l’Università di Firenze organizza una giornata di studio per rilanciare la centralità di una formazione improntata alla multidisciplinarietà anche per profili specializzati e dotati di un forte connotato tecnico/scientifico.  L’appuntamento, in programma mercoledì 15 dicembre in Aula magna, potrà essere seguito in diretta streaming dal sito d’Ateneo, a partire dalle 10 (www.unifi.it/webtv). L’iniziativa è stata promossa dalla nuova unità di ricerca denominata “Rinascimento dell’Ingegnere: oltre la formazione tecnica” di cui fanno parte Lorenzo Capineri (Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione), Pietro Capone (Dipartimento di Architettura), Paolo Maria Mariano (Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale) e Mario Rapaccini (Dipartimento di Ingegneria Industriale). Tra gli organizzatori anche la Scuola di Ingegneria dell’Ateneo fiorentino, il Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e la gestione dell’Incubatore di UNIFI, l’associazione Archivio Storico Olivetti, l’associazione Olivettiana, il Florence Student Branch IEEE, il Consorzio del Polo Universitario Città di Prato PIN. “Quando il sistema industriale attraversò la transizione dall’ingegneria meccanica a quella elettronica– spiega Lorenzo Capineri, coordinatore dell’unità di ricerca fiorentina ...
  • Università‘ di Firenze e Olivettiana per i 120 anni dalla nascita di Adriano Olivetti.

    MAESTRO DELL’INDUSTRIA MONDIALE In occasione dei 120 anni dalla nascita, un progetto di studio e riflessione sul Paradigma Olivetti e sul ruolo dell’ingegnere di domani.Il retaggio, il pensiero rivoluzionario, l’utopia concreta, la cultura d’impresa di Olivetti. 24 settembre 2021BRIGHT-NIGHTNotte europea delle ricercatrici e dei ricercatoriPIN – Prato | piazza G. Ciardi 25, Prato
  • Idee sulle competenze trasversali viste dal laboratorio Olivettiana.

    Questo articolo è a commento della giornata di studio in onore di Adriano Olivetti nel 120° anniversario della nascita, che si svolgerà giovedì 1 luglio 2021 all’Università di Firenze (vedi volantino). Olivettiana ha costituito un laboratorio sul tema Competenze trasversali (Maggio, Renzi, Rebaudengo, Chili, Dallolio). L’agenda lavoro è sempre aperta e proprio in questi giorni, su problemi di grave portata. Richiamare alla memoria questioni che riguardano le competenze trasversali o soft skills suggerite a chi da laureato sta cerando lavoro, può sembrare una questione non urgente . Questo articolo si collega all’esperienza di chi scrive e che ha lavorato in Olivetti (1960-1991) un’azienda che praticava la formazione sulle soft skills non chiamandole con questo nome, perché il termine non era ancora entrato nel lessico delle aziende. Nel 2006 una Raccomandazione del Parlamento europeo e del Consiglio segnalava che’ dato che la globalizzazione continua a porre l’Unione europea di fronte a nuove sfide, ciascun cittadino dovrà disporre di un’ampia gamma di competenze chiave per adattarsi in modo flessibile a un mondo in rapido mutamento e caratterizzato da forti interconnessioni’. Lo strumento era l’istruzione nel suo ...
  • Adriano Olivetti a Belveglio, nel Monferrato astigiano.

    Adriano Olivetti a Belveglio, nel Monferrato astigiano. Tra i vigneti, poco fuori dall’abitato di Belveglio, un paese di 340 anime, Foto Paolo Rebaudengo ecco comparire il Mollificio Astigiano, piccola moderna industria specializzata nella progettazione e realizzazione di molle per uso industriale e agricolo. Siamo ai primi giorni dell’autunno. All’ingresso si viene accolti da giovani collaboratrici che ti fanno accomodare in un salottino all’aperto. All’ingresso le fotografie artistiche e programmatiche dei collaboratori, utilizzate anche per il calendario 2020 del Mollificio. Il Mollificio Astigiano si ispira al pensiero e all’opera di Adriano Olivetti. Lo dimostra in tanti aspetti della sua gestione, a partire dal personale (nove uomini e otto donne, la prossima assunzione sarà una donna per raggiungere la parità) dall’ambiente e dalla comunità. Il personale ha un’età media di trentacinque anni. Alta è la partecipazione ai processi aziendali – un lavoratore a cui ho chiesto se gli piacerebbe ci fosse un Consiglio di Gestione sul modello Olivetti mi ha risposto che in pratica ce l’hanno già, anzi gran parte delle decisioni vengono prese insieme; gli orari sono flessibili per consentire di conciliare le esigenze di vita, di famiglia e di lavoro. Le retribuzioni sono significativamente superiori a ...
  • Il ricordo di Adriano Olivetti tra le vigne UNESCO dell’Astigiano

    Una piccola ma grande Azienda dell’Astigiano ha dato vita a un evento di tre giorni, il 24, 25 e 26 settembre per ricordare i sessant’anni della scomparsa di Adriano Olivetti
  • Targa Volponi al prof. Romano Prodi

    Lo scorso Venerdì  11 settembre alla Festa dell’ Unità di Bologna , si è tenuta una serata dedicata a Volponi e  presentata da Paolo Rebaudengo, che ha visto il prof. Romano Prodi  ricevere la Targa Volponi e  il prof. Ivano Dionigi, già Rettore dell’Università di Bologna , leggere le motivazioni dell’ attribuzione. L’ incontro dedicato a Volponi si è concluso con l’omaggio del libro della storica urbinate Maria Laura Ercolani ‘Paolo Volponi. Le sfide del Novecento. L’industria prima della letteratura’, edito da Franco Angeli ed è continuato con le interviste dei giornalisti Luca Bottura e Giorgio Tonelli al prof.Prodi. Con iniziative come queste , che si iscrivono nel programma di Olivettiana di far conoscere i protagonisti dell’inesauribile storia Olivetti, si intendono divulgare idee e materiali che possano trovare oggi e nel futuro, occasioni di incontro, di dialogo e di studio
  • Il coraggio di un sogno italiano

    il mondo Olivetti riassunto attraverso: pannelli, video e macchine per scrivere
  • Identità OLIVETTI: Programma e abstract

    A seguito del Convegno internazionale di studi “Identità OLIVETTI: spazi e linguaggi 1933 – 1983” è scaricabile il libretto della tre giorni (12-14/12/2019 Ferrara – Venezia – Bologna). Il libretto contiene, oltre al programma completo, tutti gli abstract degli interventi tenutisi presso l’Università di Venezia, l’Università di Ferrara e presso la Cappella Farnese in Palazzo D’Accursio a Bologna. IdentitaOlivetti-libroDownload
  • Identità OLIVETTI: spazi e linguaggi 1933 – 1983

    12-14/12/2019 Ferrara – Venezia – Bologna Convegno internazionale di studi a cura di Davide Fornari Davide Turrini è scaricabile il programma definitivo della tre giorni su “Identità Olivetti -spazi e linguaggi – 1933 1983” che si terranno nei giorni 12,13,14 dicembre rispettivamente alla Università di Venezia, alla Università di Ferrara e presso la Cappella Farnese in Palazzo D’Accursio a Bologna. L’ingresso è libero, è gradita la conferma della partecipazione. Scarica il programma cliccando qui. La giornata Bolognese comitato scientifico Paolo Bolpagni Graziella Leyla Ciagà Beniamino de’ Liguori Carino Davide Fornari Raimonda Riccini Dario Scodeller Caterina Toschi Marcella Turchetti Davide Turrini Carlo Vinti Stefano Zagnoni relatori Alessandra Acocella Chiara Barbieri Alessandro Chili Alessandro Colizzi Galileo Dallolio Elena Dellapiana Amparo Fernández Otero Ali Filippini Caterina Cristina Fiorentino Davide Fornari Josefina González Cubero Perry King Lorenzo Mingardi Santiago Miranda Elisabetta Mori Paolo Rebaudengo Dario Scodeller Azalea Seratoni Elena Tinacci Caterina Toschi Elisabetta Trincherini Marcella Turchetti Davide Turrini Denise Ulivieri Carlo Vinti Stefano Zagnoni segreteria scientifica scientific coordination Daniela Smalzi promosso da Università degli Studi di Ferrara Dipartimento di Architettura ECAL/Ecole cantonale d’art de Lausanne (HES-SO) Università Iuav di Venezia in collaborazione con Associazione Archivio Storico Olivetti Associazione Olivettiana Fondazione Innovazione Urbana Fondazione Licia e Carlo Ludovico Ragghianti con il patrocinio di Fondazione Adriano Olivetti Olivetti S.p.A.